Assemblea GIM-Unimpresa 13.12.22

COMUNICATO STAMPA Assemblea GIM-Unimpresa

Martedì 13 dicembre si è tenuta presso il ristorante Maurizio (ul. Sretenka 26/1) l’Assemblea dell’Associazione degli imprenditori italiani in Russia GIM-Unimpresa che ha visto uno straordinaria partecipazione. Ringraziamo tutti coloro che hanno preso parte all’evento e si sono collegati online e tutti i nostri ospiti. L’Assemblea ha visto un ricco programma di interventi che vi riassumiamo brevemente.

Si è collegato all’inizio dell’evento S.E. l’Ambasciatore d’Italia a Mosca, Giorgio Starace, che ringraziamo per il costante sostegno alle nostre attività. L’Ambasciatore ha ricordato come in queste settimane abbia incontrato gli amministratori delegati delle aziende italiane presenti nella Federazione Russa per avere una visione chiara del mercato nell’attuale contesto. Tutto ciò in preparazione della prossima missione dell’Ambasciatore entro la fine dell’anno a Roma dove parteciperà alla riunione degli Ambasciatori nel mondo alla Farnesina. In quest’occasione l’Ambasciatore ha anticipato che strutturerà il suo intervento in tre filoni fondamentali: ovvero politico, economico e sanzionatorio. Per quanto riguarda il filone politico presenterà gli scenari e gli interventi che dovrebbe mettere in atto l’Italia per riuscire a contribuire al raggiungimento di un cessate il fuoco e alla soluzione diplomatica del conflitto; sul piano economico si soffermerà su quella che dovrebbe essere la funzione della Russia per l’Italia e per l’Europa negli anni a venire, è importante infatti comprendere la struttura della presenza italiana in Russia negli anni a venire. Sul piano sanzionatorio esaminerà gli strumenti sanzionatori adottati fino ad ora, la loro utilità, i settori che non dovrebbero essere colpiti e quelli sui quali sarebbe opportuno orientarsi, così come eventuali effetti boomerang delle stesse. L’Ambasciatore ha concluso il suo intervento rinnovando a tutti i presenti e a tutta l’Associazione gli auguri di buone feste.

Si è poi collegato il fotografo e documentarista Stefano Tiozzo che ha raccontato della sua esperienza in alcuni Paesi da lui recentemente visitati, tra cui il Giappone e l’Oman, Paesi nei quali a livello locale non ha percepito gli effetti della crisi internazionale in corso. Nel corso del suo intervento si è ipotizzata l’organizzazione di un incontro con lui a Mosca per la presentazione del suo lavoro in Russia, negli anni Tiozzo infatti ha viaggiato in tutto il Paese e da questa esperienza sono nati una rubrica su YouTube e un libro. Vi informeremo non appena saranno disponibili maggiori dettagli.

Come annunciato si è collegato il famoso cantante e autore Albano Carrisi che ha allietato tutti i partecipanti sulle note dei suoi brani “Santa Lucia” e “13, Storia d’Oggi” e ha salutato tutti gli italiani in Russia con un augurio di pace e di buone feste.

L’Assemblea ha visto inoltre la firma di un accordo di collaborazione con il Club Aretokratya - https://aretocracy.club/, club che riunisce più di 250 professionisti, esperti, politici ed imprenditori ed organizza frequenti eventi di beneficenza, sportivi e culturali. L’accordo permetterà l’approfondimento della conoscenza tra le nostre due realtà così come l’organizzazione di eventi congiunti e di cooperazione tra i nostri due Paesi. Alla firma hanno preso parte il presidente del Club Aretokratya, Sergey Romanov, e il presidente di GIM-Unimpresa, Vittorio Torrembini.

Ha quindi preso la parola la rappresentante della rivista “Ozero Como” Alla Demina che ha presentato il nuovo numero della rivista. Ozero Como viene pubblicato dal 2014 in lingua russa quattro volte all’anno e distribuito gratuitamente in Italia, Russia, Dubai, Singapore, Francia (Costa Azzurra), Kazakhstan. La rivista si occupa di lifestyle ma anche cultura, affari, arte, viaggi, cucina, moda ed organizza regolarmente presentazioni, concerti, mostre.

Il presidente Torrembini ha concluso l’Assemblea ricordando come l’Associazione si sia impegnata in questi mesi a supportare le proprie associate per problemi di varia natura, tra cui problemi logistici, problemi che riguardano i rapporti con le autorità russe (trasferimento degli utili, ottenimento di autorizzazioni per problemi societari, ecc.), con importanti successi. L’Associazione continuerà ad essere al vostro fianco e a sostenervi nel vostro lavoro in Russia così come continueranno ad essere organizzati i nostri briefing di aggiornamento che riprenderanno a partire da gennaio 2023.

Vogliamo infine rivolgere un ringraziamento particolare agli sponsor dell’evento Campari, Dolce & Salato e Supermarket Italy per il loro sostegno e per la fiducia nelle nostre attività!

Cogliamo l’occasione per rinnovare nuovamente a tutti voi e alle vostre famiglie i nostri migliori auguri di buone feste!


Aziende associate

Tra i membri della nostra Associazione ci sono i principali brand italiani e mondiali, leader delle vendite, della produzione e del business

OFFICINE FACCO & C. S.P.A.
JAKALA
PONY EXPRESS
DOLCE & SALATO
MOZZANICA & MOZZANICA
MARKISA PROJECT
ITALREGIS CONSTRUCTIONS
STERNGOFF AUDIT
RUSSIA4BUSINESS
FATER EASTERN EUROPE LLC
SMW-Autoblok
Eigenmann and Veronelli
FPT Industrie
Generali Russia & CIS
Whirlpool
Mediacom Consulting
Pietro Barbaro
SEST-LUVE
Studio Napolitano e Associati
Zamperla
Pinzeria by Bontempi
Alstockservice
Centro medico italiano Benessere
Chiesi
DKC
Arvato
BUZZI UNICEM SPA
PRYSMIAN GROUP
UNIONSPED SRL
TLSCONTACT
RÖSSL & DUSO SRL
P&R ENGINEERING
STUDIO EUROCONSULTING O.O.O. - International Management Consulting
SERIOPLAST SPA
RUSFIC – gruppo RECORDATI
ZOPPAS INDUSTRIES
QUALITY PARTNERS
CLIVET
WATER TEAM SPA
EXPRIMERE
LEXIS
TELECOM ITALIA SPARKLE
BAXI SPA
INTEREXPO
AlphaMAC srl
DESMET BALLESTRA
SANCO SPA
MBE-MEB & SONS LLC
AE-2 AUTOCOMPONENT ENGINEERING
AETNA GROUP VOSTOK
Agrex
Allegrini SPA
ALIS.E.I.
ALU-PRO
Angelini
Astaldi
Campari RUS
Cannon Eurasia
Rizzani de Eccher SpA – Moscow Division (Codest)
De Girolami
Dieci SRL
Extra M OAO
De Longhi
Galleria Carioni
GENERAL-INVEST LLC CONCERN
G.P. Evolution
Gusto Italiano Buon Appetito
Isopan
Ital cantieri
ITF – Italfarmaco
Laminam S.p.A.
LegaLife
Marelli Motori
Mikro Kapital
Pirelli
Pavia E Ansaldo
Profilpas
Ralot
Recordati - Rusfic
Russiatex
Sacmi
Scheider Group
Schnell SPA
Smeg Russia
Studio Franco Marzona
STUDIO LEGALE E FISCALE “CARNELUTTI RUSSIA”
Valmapak
Wm & Partners Ltd
ALITALIA
BANCA INTESA
ENEL RUSSIA
FIRBIMATIC
GEFIT
GVM
LINEA DESIGN
LUXOTTICA
MARCEGAGLIA
MARCUS
OMAG
Pavan
Parmalat
REGENS INTERNATIONAL
SACMA LIMBIATE
Gruppo Agroindustriale Italiano
Fornovo Gas
Carminati
Brunel